00 7/11/2011 8:19 PM




Il tema della violenza sulle donne mi coinvolge non tanto come legislatore ma soprattutto come donna. Conosco da tempo l'opera meritoria della vostra associazione in un territorio difficile. Vorrei sottolineare l'importanza che l'associazione Fidelis Onlus ha per il distretto di Partinico. Opera che prosegue con l'aiuto nei confronti delle donne vittime di violenze attraverso iniziative che vanno dall'informazione a un vero e proprio "Sportello donna".


Il fenomeno della violenza sulle donne ha però negli ultimi anni assunto proporzioni mai viste, tanto che in alcune inchieste giornalistiche si è parlato di vero e proprio femminicidio. Io credo che la politica sia fatta di azioni concrete e questo governo ha realizzato molto per le donne. Già dai primi mesi del suo insediamento il Parlamento ha approvato la legge contro la violenza sessuale che prima di allora, come tutti noi ricordiamo, non era violenza contro la persona. Finalmente anche nel nostro Paese abbiamo introdotto il reato di “Stalking”, una ferma risposta alla violenza fatta di comportamenti intrusivi che spesso degenerano in atti di violenza fisica, fino ad arrivare alla morte. Basti pensare che secondo l’Osservatorio nazionale stalking, le persecuzioni – che hanno per vittime soprattutto donne - in un caso su due sono ad opera di ex mariti, ex conviventi, ex fidanzati, ma possono essere compiute anche da conoscenti, colleghi o estranei. E' stato inoltre istituito un numero verde il 1522 un servizio di accoglienza telefonica e sostegno per le donne vittime di violenza, oltre alla diffusione di campagne di comunicazione e di informazione.


Cari amici continuate nella vostra "missione", io seguirò sempre le vostre iniziative.
[Edited by FidelisAdmin 7/11/2011 8:19 PM]