00 8/7/2008 2:56 PM




Rimetto rime , stando sui rami
ripercorro i miei rancori
rifiuto il pensiero che mi brami
accartocciata dentro i miei dolori.

Rime rimetto, alternate
rincorro il pensiero di quelle giornate strane
fisse su foto oramai sfumate
senza odor di zagare, e cose sane.

Rimetto rime, contromano
senza metrica, decisa canto
distrutto è il mondo che avevo in mano
risvegliata sono ora dall' antico pianto.

Rime rimetto, per dispetto
non voglio più darti nessuna risposta
per quello che ho detto porta rispetto
che a ritrattare non son più disposta.

Rimetto rime, sono nauseata
al verso libero ora affido la vita
Si sono coccia tosta ma, non dissennata
poichè in questa sfida, si perde o si vince la partita.
.


.
[Edited by ariadipoesia 8/7/2008 2:59 PM]
Angela_______ari@dipoesi@


__Paginedivetro_BLOG__ di ari@dipoesi@

pagine di vetro