Ci sono tantissime cose hanno sconfitto lo scorrere del tempo, vieni a parlarne su Award & Oscar.
Nuova pagina 1

 

 

 

 

 

Menù rapido al Forum

RIAPRE IL CENTRO ANTIVIOLENZA ADID

 
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

da 7 mesi ci sto assieme. Non capisco se è violenza psicologica

Last Update: 8/8/2011 10:44 PM
7/17/2009 11:23 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 4
Post: 4
Registered in: 7/17/2009
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
Salve,

mi rivolgo a questo forum perchè ho assolutamente bisogno di sapere da gente che ha molta più esperienza di me( ho 25 anni) se il mio ragazzo con cui sto assieme da 7 mesi usa nei miei confronti violenza psicologica. Vi prego di avere un po' di pazienza.
Lui è un tipo molto diverso da me, un po' fighettino, perfettino, insomma figlio di papà... io sempre stata alternativa, amante di musica di tutti i generi, una tipa abbastanza particolare, abbiamo sempre vissuto in ambienti diversi, ma un giorno tramite degli amici che abbiamo in comune ci siamo conosciuti ed è stato amore, nonostante le diversità. C'è anche da dire che siamo sempre stati diversi in apparenza, ma improvvisamente mi sto rendendo conto che c'è qualcosa che non va. Sono stata una tipa molto libera, sempre nel rispetto delle persone che mi stanno accanto, lui invece sempre molto chiuso mentalmente, del tipo" una ragazza queste cose non le fa" "mettiti lo smalto così sembri più donna"(lo metto ma non sempre e per me non è così importante)cose che non ho mai condiviso. il fatto che cOMUNQUE STO CRESCENDO mi spinge sempre di più a diventare una donna e questa cosa va ad identificarsi con le cose che mi chiede lui, sollecitazioni a mettere i tacchi alti, lo smalto, vestirmi elegante( io che ho sempre avuto un abbigliamento molto anni 70). ultimamente si è verificato un episodio in cui non sono riuscita ad essere me stessa, come se avessi perso la mia spontaneità. mi sono avvicinata ad una mia amica (secono lui pericolosa perchè esibizionista) che mi ha toccato il seno dicendomi che era più grosso.. io sono scoppiata in una risata ma improvvisamente il suo sguardo su di me minaccioso mi ha fatto sentire in colpa, poi abbiamo avuto discussioni e lui in macchina mi ha detto che sono stupida ed oca. me lo ha detto in un modo che mi ci ha fatto credere di esserlo, per questo mi ha fatto tanto male. dopo che il suo sguardo era su di me io nn sono riuscita più a continuare la discussione con la mia amica che ovviamente cercava di provocarmi perchè critica il fatto che mi sono messa assieme ad una persona così diversa da quello che era. addirittura lei mi ha detto dopo che mi ha toccato il seno che questo era il sesso, io volevo risponderle che non è sesso, ma amore, ma non sono riuscita a dirglielo perchè la mia testa era presa dalla preoccupazione di quello che potesse pensare lui in quel momento. non so se ho riassunto bene, fatemi altre domande, ma vi prego datemi qualche parere. Ho una sorella che ha subito violenza fisica e psicologica dal suo ex. lei è caduta in depressione e vederla soffrire mi ha traumatizzata. ho paura di essere predisposta a uomini violenti anch io. Vi ringrazio di cuore.
7/17/2009 11:31 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 4
Post: 4
Registered in: 7/17/2009
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
aggiungo però che siamo innamoratissimi e che quando siamo soli ci divertiamo tanto, anche con gli altri, ma siamo una coppia molto invidiata non so per quale motivo. Lui mi dà tanto, mi mette sempre al primo posto, progetta una famiglia con me dei bambini, quello che desidero pure io. Io vorrei passarci una vita assieme. Quindi è chiaro che non voglio rovinarmi la vita, non lo voglio permettere a nessuno per questo cerco aiuto. Vi ringrazio
7/17/2009 11:34 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 4
Post: 4
Registered in: 7/17/2009
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
termino aggiungendo che con gli altri ci divertiamo pure, ma con gli altri sorgono di più i problemi di gelosia, perchè lui è molto geloso di me, anche possessivo. Cosa mi consigliate di fare?
7/19/2009 11:44 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 2
Post: 2
Registered in: 6/30/2009
Gender: Female
Junior User
OFFLINE

Ciao,
leggendo la tua storia ciò che per me è lampante è la paura che tu debba scegliere tra:
- Stare con la persona che ami, rischiando di perdere la tua spontaneità
- Mantenere la tua spontaneità perdendo la persona che ami
Se così fosse, il tuo malessere ha effettivamente motivo di esistere.
Credo che l’amore, se davvero di Amore stiamo parlando, abbia il dovere di preservare o far fiorire la spontaneità dell’amato. La spontaneità è ciò che ci rende vivi .
Se venisse a mancare, l’amore perderebbe il suo nutrimento , trasformandosi in qualcosa che con l’Amore avrebbe poco da spartire.
Da come ti descrivi sembri gioviale, spontanea ..libera ..
Doti che il tuo ragazzo ha percepito ed apprezzato.
Anche le tue amiche sembra apprezzino queste tue qualità.
Tu stessa sei cosciente che sono le qualità che ti rendono unica e speciale. Se ti venissero tolte non saresti più tu..
Credo che la tua amica si sia accorta che qualcosa in te sta cambiando.. non credo il suo intento fosse quello di metterti in imbarazzo..magari eravate solite scherzare in quel modo e lei si è rivolta a te come sempre, ha notato la tua riluttanza e, a quel punto, ha continuato per vedere fino a dove saresti riuscita a recitare la parte.. la parte di colei che non si scompone altrimenti il fidanzato si arrabbia..
Gli amici, quelli veri, ci possono aiutare in questi casi..Non so se la tua amica sia una Vera amica però, anche lei come te, sente che c’è qualcosa che non va..
prova a parlarne con lei, a confrontarti..non avere timore di dirle che lo ami, nonostante ti stia accorgendo che lui non è esattamente come te lo immaginavi…
Purtroppo ci sono momenti all’interno di una relazione che il possesso e la gelosia (sentimenti immaturi che penso la maggior parte di noi abbiano provato) si sostituiscono alla voglia di esplorare la persona che amiamo..come al solito cerchiamo di omologarla a ciò che reputiamo essere il meglio (chissà poi perché il meglio consiste sempre nel proprio modo di vedere)..non capendo che così facendo nel migliore dei casi lei se ne andrà e nel peggiore dei casi ci starà accanto solo per compiacerci o per cercare di lenire qualche sua mancanza.

Non so se ti son stata di aiuto o ti ho confusa ancor di più..
Mi sembri una persona sensibile e ben sintonizzata con se stessa.
Ascolta il tuoi sensi sempre..non soffocarli per nessuno..se è questo che un uomo ti chiede allontanati prima che puoi..se è solo una fase del rapporto cerca di capire cosa lo spinge a volere che tu ti modifichi per lui..ma non perdere la tua spontaneità..è la cosa più preziosa che hai..che abbiamo

In bocca al lupo [SM=g27985]
7/22/2009 12:49 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 4
Post: 4
Registered in: 7/17/2009
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
cara lisa,

devo riconoscerti una notevole sensibilità e perspicacia nel capire molte cose della mia vita e della situazione che ho raccontato, che dalla mia mail potevano risultare impercettibili. Non potevo ricevere migliore risposta, era quello che avevo bisogno di sapere perchè hai capito bene tutto. Mi hai schiarito le idee. Ho parlato col mio ragazzo, e lui dopo qualche giorno che ci siamo dati per riflettere ha capito che molte cose possono essere fastidiose per me, e ha riconosciuto lui stesso che a volte sbaglia a comportarsi con me.. vedo che qualcosa è cambiato nel nostro rapporto nel giro di poco tempo, in positivo.. credo che questa discussione doveva avvenire, lo vedo molto più preso di me e soprattutto si fida di più, credo che la mia "arrabbiatura" nei suoi confronti (abbiamo parlato anche di lasciarci nel caso in cui si sarebbero verificate altre situazioni simili,visto che lui è intollerante a miei comportamenti "spontanei e senza alcuna malizia", e io intollerante ai suoi rimproveri che cercano di soffocarmi, visto che mi impongono un modo di essere, il suo modo di essere) è stata positiva e secondo me aveva motivo di esistere. Lui inizialmente mi diceva che ho ingrandito le cose, ma io gli ho fatto capire, allungando la discussione, che io a certe cose ci tengo. Abbiamo quindi trovato un punto di incontro, anche perchè siamo innamorati, e se ci si rispetta perchè non continuare a stare assieme. Ti ringrazio sul serio, anche se la mia paura più grande era quella di aver incontrato un uomo che poteva trasformarsi in un mostro, ma per il momento credo non sia così.. spero..
7/26/2009 5:25 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 1,118
Post: 1,071
Registered in: 3/5/2006
Gender: Male
Presidente Associazione Fidelis Onlus
Veteran User
OFFLINE
Cara amica benvenuta in forum...

Sai io non penso che questa non sia violenza psicologia... credo solo che voi due siete incopatibili caratterialmente... Vedi l'amore chiede e da... Anche tu stessa hai detto che sei innamoratissima di lui e lui di te, avete una bella storia se non fosse per qualche diverbio nato da differenze di vedute... quando si ama si deve anche accettare l'altro e, haimè scendere anche a compromessi... Tutto ciò credo sia accettabile nella misura in cui la felicità, la libertà e l'essere se stessi non passi il testimone all'infelicità, alle catene del cuore e a perdere l'essenza della proprio essere...

Beh io credo che tu debba analizzare bene la questione con lui e in primis con te stessa e capire quali sono le tue priorità!

Cordialmente
Gae
8/8/2011 10:44 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 2
Post: 2
Registered in: 8/8/2011
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Credo anche io che non sia violenza psicologica, ma incompatibilità o mancanza di volontà di accettare l'altro così com'è. I fighettini figli di papà li ho conosciuti anche io, ci sono stata amica (superficialmente, per divertirsi) e posso dire che delle volte è stato veramente difficile scherzarci, hanno come dei copioni sociali da seguire altrimenti ti giudicano. Per non parlare di altre circostanze... Gli elementi che ci facevano andare d'accordo c'erano, nessun disagio, nessuna sensazione di sentirsi fuori posto, ma quando si doveva andare oltre la superficie... o come loro o niente!

Tranquilla, non è una situazione così difficile, anche se dispiace tanto perché si tratta del proprio ragazzo di cui si è innamorate :-(!

*ho visto ora che il topic è vecchissimo.......
[Edited by MiaKirshner 8/8/2011 10:46 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:03 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


FORUM DI POESIE E RACCONTI 

  

Cerchi un Tracker Gps per la tua azienda? Con Intelligent Tracker puoi monitorare la tua flotta e molto altro.