Nuova pagina 1

 

 

 

 

 

Menù rapido al Forum

RIAPRE IL CENTRO ANTIVIOLENZA ADID

 
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

aiutatemi a capire...

Last Update: 12/22/2011 11:47 PM
12/22/2011 11:47 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 1
Post: 1
Registered in: 12/22/2011
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
ciao a tutte,
scrivo qui perchè non so se è stata violenza psicologica ma quando cerco di parlarne con le amiche non mi sento capita...
sono stata 7 anni fidanzata con un ragazzo che io reputavo perfetto per me, credevo che fosse ciò che meritavo dalla vita, lo vedevo sotto altri occhi, lo vedevo come il "principe azzurro" ma in realtà litigavamo spesso anzi ogni giorno, dal primo giorno che ci siamo messi insieme, mi lasciava e mi riprendeva ogni volta che voleva, ad ogni litigio non si faceva più sentire per giorno..mesi.. usciva con amici e/o amiche, e poi tornava,mi metteva al di sotto di tutto.. amici.. amiche..( conosciuti dopo di me) oggetti come macchine...io gli servivo e basta... soldi, lo andavo a prendere e a lasciare, usavamo sempre la mia macchina, quando uscivamo offrivo io... mi sentivo usata e mai amata... mi faceva sentire brutta, in quanto guardava le altre e non mi guardava mai con occhi affascinati, quando mi vestivo graziosa per lui mi diceva " ma perchè non ti trucchi più forte" oppure " perchè non ti sei vestita così" ed io pensavo " ore buttate al vento, se neanche nota che mi sono fatta bella per lui".
Mi diceva che ero " rompipalle" se cercavo di farmi valere nei nostri litigi, era sempre nervoso e aveva delle sfuriate al di fuori del normale, si arrabbiava anche se mi aspettava due minuti sotto casa e dopo guidava come un pazzo o se non ero contenta quando mi regalava delle cose più adatte a lui, come componenti di una macchina, faceva delle scenate inverosimili anche in mezzo alla strada,urlando e buttando cose dalla macchina davanti a tutti.
Una volta alla mia esclamazione " che bella quella borsa!" ha risposto " non ti regalerò mai una borsa perchè so che ti piacciono molto".
Non era dolce nei miei confronti, non mi dava attenzioni e non mi diceva mai niente di carino e quando non volevo fare l'amore con lui perchè ero arrabbiata o infastidita, lo facevo per forza perchè altrimenti iniziava ad arrabbiarsi e mi metteva paura.
Mi faceva sentire grassa( e non lo ero per niente) tanto che quando ci siamo lasciati mi sono messa a dieta e adesso ho la " fobia" di diventare grassa.
La rabbia che mi provocava l'ho sfogata tutta nella mia famiglia, nel senso che davo la colpa a loro della mia tristezza, quando invece loro sono stati bravissimi perchè mi hanno lasciata sempre libera di scegliere, soltanto oggi mi hanno detto che non gli era mai piaciuto ma che acccettavano la mia decisione.. anche alle mie amiche non piaceva, infatti avevo allontanato anche loro.
Ci siamo lasciati un anno e mezzo fa.. da quando ho preso quella decisione.. ha fatto di tutto per vedermi e sentirmi, ogni giorno tanti messaggi, si faceva trovare sotto casa anche alle 6 del mattino, ha tentato di suicidarsi, per vendetta( secondo lui) si è messo con una ragazza che mette in mostra in continuazione anche davanti alla mia famiglia.. e nonostante tutto ancora oggi riprova a farsi sentire ogni tanto con delle scuse.
Quando ci siamo lasciati sono entrata in depressione, lo ero già da quando stavamo insieme e ho deciso di andare dalla psicologa.. e sono guarita ma non sono riuscita a dimenticare il male che mi ha fatto, oggi mi sento umiliata, mi sento una stupida, dovevo capire prima tante cose.. non riesco a credere nell'amore, lo vedo come un sentimento negativo.
Io oggi mi sento pazza, confusa, non riesco ad amare, ho trovato un ragazzo che mi vuole veramente bene ma mi sento sempre di sbagliare, non so quando farmi sentire, ho paura che un giorno mi possa trattare male come il mio ex, ho paura che si possa arrabbiare o stancare di me da un giorno all'altro. Per me ormai amore significa rabbia, depressione, gelosia... secondo voi dovrei raccontare a questo ragazzo del mio passato? perchè non riesco ad essere felice e ad amare? tutto quello che ho passato è violenza psicologica oppure è stato tutto nella normalità?
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:31 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


FORUM DI POESIE E RACCONTI